logo CAI logo ALG

CLUB ALPINO ITALIANO - SEZIONE DELL'ETNA

Alpinismo giovanile

Presentazione

 

Anche fra gli appassionati di montagna esiste il piacere di dedicarsi ai giovanissimi con la speranza di trasmettere loro lo proprie passioni e con la certezza di compiere un gesto socialmente proficuo. Forti di queste convinzioni, la Sezione dedica parte della propria attività ai giovani, organizzando escursioni specifiche.

L’Alpinismo Giovanile si rivolge ai ragazzi dagli 8 ai 18 anni che guidati dagli Accompagnatori di A.G. potranno vivere esperienze formative emozionanti e divertenti esplorando la montagna e altri ambienti naturali. Il coinvolgimento della vita all’aria aperta o in rifugio affrontata con spirito di avventura, garantisce al gruppo, attraverso la continuità del rapporto, stimoli forti alla socializzazione con i coetanei. I ragazzi avranno modo di imparare ad osservare, rispettare le cose e la natura, essere solidali e tolleranti, contare fino al punto giusto sulle proprie forze e saper chiedere aiuto quando è necessario.

Le attività riguardano diverse discipline quali l’escursionismo, lo sci di fondo, la speleologia e l’arrampicata. I ragazzi avranno modo di conoscere le tecniche basilari dell’alpinismo e gli aspetti naturalistici, geologici ed etnografici degli ambienti visitati.

Le attività sono svolte con spirito di avventura e col fascino dell’esplorazione ma in modo consapevole e sicuro, in un ambiente altamente educativo e affascinante.

Riccardo Carnovalini, uno dei grandi camminatori del Camminitalia '95, riassume in questo acrostico le azioni alle quali sono invitati i giovanissimi al cospetto della Natura:

Camminare Udire Osservare Riflettere Emozionarsi